RELAZIONE ATTIVITA’ MIT 2020

Nel 2020 le attività dell’associazione sono continuate più o meno regolarmente nonostante i limiti e le restrizioni imposte dall’epidemia Covid 19. Verosimilmente la condizione di isolamento ha fatto aumentare le attività articolandole in modalità nuove e sperimentali, come si suol dire “la fame aguzza l’ingegno” per cui il MIT è riuscito a valorizzare risorse che prima erano inattive. I servizi che il MIT offre sono tutti interconnessi, prassi che li pone/propone come un modello di buone pratiche. 

Tutto ruota intorno al Consultorio ASL che ha visto nell’ultimo anno 97 nuovi accessi che uniti a quelli già in essere porta a 375 le prese in carico totali dell’annualità 2020. Tra Febbraio e Maggio i colloqui psicologici e le visite endocrinologiche sono state effettuate in modalità on line. attestandosi su 2200 numeri di prestazioni. Al telefono dell’associazione arrivano in media 80 telefonate al giorno dalla regione e da tutto il territorio nazionale. Le telefonate sono di richiesta informazioni, presa in carico, prenotazione incontri, denunce di violenza o discriminazioni. 

Il Progetto Via Luna/Rete Oltre la strada – Unità di strada (UDS), riduzione del danno in strada e al chiuso Comune di Bologna e Regione Emilia Romagna- ha eseguito tutte le sue azioni secondo convenzione. Dopo aver bloccato le uscite di UDS tra Febbraio e Giugno ha visto aumentare a livello esponenziale nello stesso periodo i contatti telefonici e gli accompagnamenti ai servizi socio sanitari. Alle azioni solite si è aggiunta una importante attività di sostegno e cura. In coordinamento con il Comune di Bologna e con diverse reti locali e nazionali il MIT ha lanciato una raccolta di generi di prima necessità che ha poi distribuito ai/alle richiedenti, sia con una consegna a domicilio che con il ritiro in sede. Tale servizio non si è fermato alla scorsa Primavera ma è ripreso con vigore da Ottobre fino a ora. Sono stati distribuiti circa 400 pacchi spesa. Parallelamente il MIT insieme al Comitato dei Diritti civili delle prostitute ha lanciato una campagna di crowdfunding volta a sostenere le sexvorker in difficoltà in tutta Italia, che è riuscita a raccogliere più di 30.000 euro oltre a diverse donazioni extra. Tale azione ha posto il MIT e Bologna al centro di una rete di sostegno riconosciuta come fondamentale ed essenziale. 

Sono state effettuate 100 uscite di UDS delle quali 17 di mappatura e 83 di contatto.  Sono stati effettuati 1659 contatti e distribuiti 4769 profilattici. Sono stati effettuati 128 accompagnamenti

Molta attenzione è stata riservata all’area accoglienza che comprende lo Sportello Migranti, lo Sportello Legale, la struttura accoglienza richiedenti asilo trans denominata Casa Caterina, le consulenze e i percorsi formativi.  Gli operatori MIT che sono educatrici pari collaborano con la Commissione Territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale, raccolta memoria, accompagnamento in questura e affiancamento ai/alle richiedenti durante l’udienza di Commissione. Lo Sportello ha accolto 13 richieste di asilo di cui 10 hanno ottenuto lo status di rifugiato e le altre 3 andranno a breve in commissione. Si sono create importanti collaborazioni con agenzie internazionali quali UNHCR e Amnesty International che hanno anche patrocinato il nostro festival del cinema e gli eventi culturali svolti. 

Nel 2020 siamo…… 

DIVERGENTI Festival internazionale del Cinema Trans giunto alla sua X edizione si è svolto dal 26 al 28 Novembre in modalità online. Il riscontro è stato eccezionale, il numero di persone che hanno seguito gli eventi (proiezioni, interviste, dibattiti, convegni) è stato di gran lunga superiore alle aspettative, sono stati registrati infatti 17.000 collegamenti da tutto il mondo. Tra gli eventi organizzati all’interno della rassegna si è svolto il Seminario sugli Archivi Trans e il Convegno sulle migrazioni trans a cui ha partecipato come rappresentante del Comune di Bologna l’Assessora Susanna Zaccaria

EVENTI EXTRA 2020 la cui menzione è necessaria

Il 28 Gennaio il MIT è stato convocato a Roma da AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) per discutere sulla gratuità delle cure ormonali, all’incontro erano presenti, in qualità di esperte, la presidente del MIT e la Dott.ssa Meriggiola,  AIFA ha poi deliberato a tal proposito il 23 Settembre 2020.

In data 11 Febbraio dalle 11 alle 16 nella sede del MIT si è tenuto un incontro con i rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dell’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni, Dipartimento Pari Opportunità) per descrivere in maniera approfondita il sistema dei servizi MIT. All’incontro, oltre a operatori, operatrici, avvocati ed esperti responsabili, ha partecipato l’Assessora Susanna Zaccaria per portare i saluti istituzionali del Comune di Bologna. A tal proposito riteniamo importante riportare che il MIT ha compartecipato alla costruzione del Portale InfoTrans dell’ISS e alla stesura delle Linee Guida rivolti ai medici di base di prossima pubblicazione. 

Il 13 Febbraio presso la sede del MIT si è tenuta una conferenza stampa per presentare la Piattaforma MIT sulla Legge 164, consultabile sul sito dell’Associazione www.mit-italia.it . Si tratta di un documento molto articolato che descrive e analizza i punti critici della legge 164 del 1982 in materia di cambio di sesso proponendo le necessarie modifiche per attualizzarla dopo 40 anni dalla sua approvazione. La proposta della Piattaforma ha suscitato un grosso dibattito all’interno del mondo scientifico e associativo.

 

PER DONARE IL 5X1000 AL MOVIMENTO IDENTITA’ TRANS BISOAGNA USARE IL CF:92030980376

Join the discussion 8 Comments

Leave a Reply

Sostieni il MIT

Hai diversi modi per dare il tuo contributo al MIT
  • 5 per mille

    5 per mille

    donando il 5 per mille dell’imposta IRPEF. Il dato da indicare è il nostro Codice Fiscale: 92030980376.

  • Bonifico

    Bonifico bancario

    Puoi effettuare una donazione tramite IBAN a: Movimento Identità Trans - Banca Prossima spa - Codice IBAN: IT 36 B 03359 01600 100000062737 o direttamente in sede negli orari di apertura.

  • PayPal

    Dona su Pay Pal

    Altrimenti puoi fare una donazione in piena sicurezza con PayPal o la tua carta di credito.

     
Richiedi la tua tessera del MIT