Il Disegno di legge ZAN:

tra la libera manifestazione del pensiero e il

contrasto all’omolesbobitransfobia e misoginia.

A cura dell’Avv. Antonietta Cozza   

 Negli ultimi mesi il c.d. disegno di legge Zan, ossia la proposta di legge che prevede l’inserimento nel nostro ordinamento di misure di contrasto all’omotrasfobia e alle discriminazioni riferite all’identità di genere e alla disabilità è al centro del dibattito politico. Il mondo politico e non solo, è oramai diviso tra favorevoli e contrari ed il tema appare sempre più di interesse diffuso.

Con la presente “conversazione” cercheremo di esaminare i contenuti di questa proposta ed i suoi reali obiettivi e se vi sono eventuali criticità.

Ne parliamo in questo spazio di approfondimento con l’attivista per i diritti umani, trasfemminista, figura trainante del movimento LGBTIQA+ italiano, Presidente del Movimento Identità Trans , nonché sociologa e scrittrice Dott.ssa Porpora Marcasciano, con la Prof.ssa Emanuela Fronza, docente di diritto Penale presso l’Università di Bologna  e con il Prof. Francesco Schiaffo docente di Diritto Penale e Criminologia presso l’Università degli Studi di Salerno .

Dott.ssa Porpora Marcasciano

[Antonietta Cozza]: “Cosa pensa che possa cambiare nella realtà trans con l’approvazione del DDL Zan?”

[Porpora Marcasciano]: “Intanto mi soffermerei un attimo a descrivere il problema, la questione, che è quella della violenza sotto vari aspetti: fisica, psicologica, culturale a cui sono sottoposte le persone trans e in maniera più allargata le persone lgbt plus.

La questione della violenza c’è sempre stata e questa violenza ha una matrice che risiede nella nostra struttura sociale e culturale. È qui che in generale nasce il pregiudizio verso le diversità, verso le persone non <conformi> e questo pregiudizio si trasforma in violenza, aggressione, emarginazione nei confronti delle persone lgbt plus.

Quest’aggressività noi l’abbiamo vista crescere negli ultimi 20 anni, nonostante le lotte e le battaglie di movimenti, di associazioni, di aree di pensiero, che pure per un certo tempo eravamo riuscite a contenere, ultimamente, di pari passo con la crescita delle destre più o meno estreme, sono ritornate a manifestarsi e ciò anche a livello istituzionale o parlamentare, dove si alimenta l’odio contro certe minoranze, diversità, penso ad esempio ai migranti, alle lgbt plus.

Questa violenza è cresciuta in maniera esponenziale negli ultimi 20 anni ed è diventata una questione chiara più o meno a tutte e a tutti ed è una violenza non solo percepita ma <agita>, varia da zona a zona, ma direi che purtroppo c’è uniformità nell’intero Paese.

A tutto ciò va posto un limite, quindi il disegno di legge Zan va visto in questa direzione: apporre, cioè, un limite per sancire ciò che è lecito da ciò che lecito non è, non solo nelle parole ma anche nell’atteggiamento di coloro che discriminano.

Noi, parlo al plurale, riteniamo che non basti la denuncia continua e quotidiana, anzi enfatizzare questo fenomeno con la sola denuncia può anche produrre un effetto contrario, ossia rendere normale ciò che normale non è.

 La politica, in un Paese ove c’è un Parlamento, una serie di apparati istituzionali, deve dare un segnale forte in questo senso.

Su questo apro una parentesi: siccome la violenza nei nostri confronti, come quella nei confronti delle donne si fonda soprattutto su distorsioni della politica italiana, va sottolineato che esiste un retropensiero anche culturale, collettivo e istituzionale che porta a condannare ogni crimine contro le donne ma non condanna in egual misura le azioni violente nei nostri confronti, tanto che nell’opinione pubblica possono apparire secondarie.

Faccio un esempio, nel 2012, l’ONU ha inviato in Italia una speciale Commissione per stendere un rapporto sui femminicidi e sulla violenza contro le donne perché dai dati si riteneva, giustamente, che la violenza avesse superato tutti i limiti di tollerabilità e di accettabilità in Italia. Quindi arrivò questa Commissione che fece il giro dei vari centri antiviolenze per raccogliere dati e stendere il rapporto. Ad un certo punto hanno allargato la questione al mondo trans e sono venute in delegazione nella nostra associazione (MIT) di Bologna.  Nell’occasione posero molte domande e indagarono sul perché della violenza nei nostri confronti.

Noi all’incontro invitammo anche delle persone che avevano subito violenza, anche in carcere.

 Su questi rapporti e su queste evidenze l’allora governo Berlusconi sorvolò, dimostrando evidente insensibilità per la nostra condizione.

Perché cito questi fatti? Li cito perché organismi internazionali come l’ONU avevano ben chiaro, come lo hanno tutt’ora, quello che sta succedendo in Italia 

Se Zan si è fatto avanti con il suo disegno di legge è perché l’Europa ha segnalato una situazione ingiustificabile e deprecabile. È chiaro che se non fosse per l’Europa o per interventi esterni l’Italia non si allineerebbe alle posizioni degli altri Paesi. 

Tanto più che certe posizioni espresse in Vaticano o, comunque, in ambienti clericali, rappresentano un limite alle iniziative italiane o quanto medo, un condizionamento piuttosto marcato. 

A me interessa soltanto che uno Stato laico faccia lo Stato laico e non sia confessionale e che il Tevere si faccia sempre più largo! 

Mettiamo da parte i paesi dell’Est che in Europa rappresentano il fronte delle destre estreme e radicali, l’anomalia italiana qual è? 

Ogni ingerenza, soprattutto se esterna, va respinta perché altererebbe la dialettica ed il dibattito delle idee in Italia. 

Ciò detto, in Italia c’è bisogno di riaffermare certi principi che ci garantiscano da ogni deviazione costituzione ed il disegno di legge Zan va proprio in questa direzione”.

[A.C.]: “In Italia sul disegno di legge Zan si è creata una mobilitazione a livello Nazionale. È presente una mobilitazione, un’attività di coordinamento con altri movimenti europei e/o internazionali?”

[P.M.]: “Sul disegno di legge Zan in  Italia si è creata una mobilitazione a livello nazionale che vede allineate più o meno  tutte le associazione e i collettivi e i gruppi LGBT PLUS,  ma non l’Associazione Arcilesbica che si identifica nel femminismo essenzialista cd femminismo della differenza,  che ha posizioni molto rigide su varie questioni ad esempio sulla gestazione eteronoma, sulla prostituzione,  sulla pornografia  ed ora anche sul disegno di legge Zan, perché ritengono che <la voce di identità di genere> indebolisca la questione femminile della violenza sulle donne.

 Su questo aspetto in Italia si è creato un muro contro muro tanto che arcilesbica è riuscita ad avere ben tre audizioni nella commissione parlamentare mentre la nostra associazione e le altre associazioni non sono state né sentite né convocate. 

È quasi come se loro rivendicassero il monopolio sull’identità di genere, tanto da considerare il genere una loro esclusiva questione.

Questa è una cosa assurda, che riguarda non solo l’Italia ma l’intero mondo. 

È una linea del femminismo trasversale, molto forte in Europa, anche in Italia e soprattutto in Svezia e Inghilterra ed in alcune parti degli Stati Uniti.

 Questo pensiero è quello che si oppone a dei percorsi che io definisco di liberazione e di emancipazione. 

In Italia tutto si è acuito e si è mobilitato intorno al disegno di legge Zan, ma non tutti i Paesi stanno legiferando in proposito, anzi molti hanno già prodotto, altri non hanno il problema, altri infine, come l’Ungheria e la Polonia, pur avendolo non se lo pongono in alcun modo.

Questo chiaramente porta a due tipi di mobilitazione: una nazionale, politica, associativa e una mobilitazione a livello internazionale che è più di pensiero, politica, socio-culturale e riguarda uno scontro in atto tra una parte residuale del femminismo.  Molte femministe si sentono offese, se accostate a queste soggettività che hanno posizioni pari a quelle delle destre, tanto che si sono intrecciate con le azioni dei pro-vita, della lega e dei pillon. 

Questo ci dovrebbe far capire qual è il tipo di pensiero e di argomenti! Ora, la mobilitazione in Italia, mi sembra che ci sia e c’è anche una sorta di uniformità di pensiero che credo sia difficile avere nel mondo lgbt plus ma anche negli altri contesti.

Si è capito che è il “minimo sindacale” e quindi tutte e tutti stanno andando in quella direzione, ognuno con le proprie forme con i propri slogan, con le proprie azioni, ma diciamo che si viaggia in maniera uniforme, ad esclusione del femminismo essenzialista di arcilesbica.

Lo scontro questa volta è più che altro rispetto a queste parti di movimento che noi consideravamo vicine, alleate e che invece si sono rivelate tutt’altro. 

Se l’attacco arriva dalla lega, dalla destra più o meno estrema, non sarebbe una novità a quello ci siamo sempre abituate, non eravamo, invece, abituata a questo scontro con arcilesbica.

È un elemento nuovo a cui stiamo lavorando.

Sottolineo la natura del problema: hanno creato degli avversari contro cui scagliarsi.

Io sono una di questi obiettivi, non mi nominano più, ma che sia io è sottinteso.

 Questa forte aggressività l’ho vista solo nei gruppi nazifascisti”.

Prof. Francesco Schiaffo (Unisa) 

 

[Antonietta Cozza]: “Secondo lei, con l’approvazione del d.d.l. Zan rischia di essere limitato il diritto alla libera manifestazione del pensiero?”

[Francesco Schiaffo]: “La domanda ipotizza e pone immediatamente un problema di effettività delle disposizioni che, nell’ordinamento giuridico, sarebbero introdotte o, meglio, modificate con il d.d.l. Zan. Come è noto, sarebbe ampliato, in particolare, l’ambito di applicabilità di alcune ipotesi già previste dalla legge come reato. Si tratta, come per ogni fattispecie di reato prevista dalla legge, di disposizioni che, già solo per il fatto di essere in vigore, sono minacce legali di pena che limitano la libertà o, almeno, la serenità di certe nostre azioni. Si tratta, allora, di considerare innanzitutto la descrizione legale delle condotte incriminate ovvero che potrebbero essere punite, di valutare, poi, la legittimità della scelta legislativa di attribuire ad esse rilevanza penale e di verificarne, infine, anche la potenziale effettività. Mi sembra una precisazione importante ovvero una definizione di contesto e di aspetti utile ad affrontare qualsiasi analisi giuridica.”.

 

[A.C.]: “Vogliamo provare ad applicarla?”

[F.S.]: “A me sembra evidente che il problema si pone innanzitutto perché tutti condividiamo la illegittimità delle limitazioni del diritto alla libera manifestazione del pensiero. Sembra che almeno questo non sia un problema. Sembra che su questo siamo tutti d’accordo. Ma temo che, in realtà, non sia così.”.

 

[A.C.]: “Perché?”

[F.S.]: “Perché esistono le eccezioni. Esiste il “sì, però”. Provocatoriamente potrei dire che esiste, purtroppo, il nostro pensiero e il pensiero degli altri e che quest’ultimo può essere innocuo ma può anche essere considerato pericoloso. Ma, per dirla con Carlo Fiore, grandissimo penalista napoletano, Maestro e pioniere della critica dei reati di opinione, l’essenza pratica della libertà di opinione è tutta nel suo essere pericolosa.”.

 

[A.C.]: “Quindi la libertà di opinione non va limitata mai?”

[F.S.]: “Il problema è che per ogni regola esiste la possibilità dell’eccezione. I penalisti le chiamano cause di giustificazione, ma persino la regola secondo cui va punito chiunque cagiona la morte di un uomo conosce almeno un’eccezione e si chiama legittima difesa. In criminologia, invece, lo stesso argomento diventa ‘autogiustificazione’ e sono le tecniche di neutralizzazione dei freni inibitori: l’esito è il crimine. Per la nostra regola, invece, no: la possibilità dell’eccezione non deve esistere. In quanto semplice manifestazione di pensiero, quello che comunque è essenzialmente destinato a convincere gli altri, è una libertà che non può essere limitata. Mai..”

 

[A.C.] “Ma il d.d.l. non introduce nuove fattispecie di reato. Semplicemente ne integra altre che già esistono ampliandone l’ambito di applicabilità. O sbaglio?”

[F.S.]: “Esattamente. È proprio così. Ma, posto che qualsiasi opera dell’ingegno umano è perfettibile, è proprio questo uno dei margini di miglioramento del d.d.l.. Anzi, probabilmente è l’unico. Di sicuro il più importante. Perché davvero non riesco a vedere le ragioni per cui gli obiettivi del d.d.l. – che sono condivisibilissimi, assolutamente urgenti dato il ritardo accumulato finora e doverosi dati molti principi costituzionali – debbano essere perseguiti anche con discutibili strategie legislative che a me paiono contrarie agli stessi principi condivisi con il d.d.l. Zan: principi di libertà, pluralismo, rispetto e inclusione di qualsiasi preziosissima differenza”.

 

[A.C.]: “Ma stiamo parlando dell’ampliamento dell’ambito di applicabilità di disposizioni che già esistono nel nostro codice penale!”

[F.S.]: “Che pure non è un testo sacro! Il primo e soprattutto il costante riferimento, invece, deve essere sempre e comunque la Costituzione. Citando la Corte costituzionale che ne è l’interprete per eccellenza, potremmo dire che il diritto alla libera manifestazione del pensiero affermato all’articolo 21 è «pietra angolare dell’ordine democratico». È garanzia di pluralismo e, come ogni occasione di confronto con chi è o appare diverso da noi, è sempre occasione di crescita, individuale o collettiva. Un sano e libero confronto con l’idea diversa, anche se sbagliata, rafforza la consapevolezza e la convinzione di quella giusta ovvero ne precisa ulteriormente definizione e implicazioni. In una prospettiva collettiva, inoltre, comunque ne amplia la diffusione. Questa è la funzione pratica della libera manifestazione del pensiero: la partecipazione politica, quella nobile, fatta di dibattiti e confronti con chi la pensa diversamente, magari in occasioni molto diverse da quelle utili solo a momentanee aggregazioni di consensi elettorali. Quella che sola ci permette di crescere come individui e come comunità. Oppure, per dirla sempre con le parole della Costituzione, quella che è lo strumento essenziale dell’individuo per creare «le formazioni sociali ove si svolge la sua personalità»: stiamo parlando dell’articolo 2, non di uno degli ultimi articoli della Costituzione!” 

 

[A.C.]: “E il codice penale?”

[F.S.]: “Il nostro codice penale risale al 1930, ottavo anno del ventennio fascista! Nel suo DNA non c’è democrazia e non c’è pluralismo. E infatti prevedeva numerose ipotesi di reati di opinione sulle quali la dottrina del diritto penale, la dottrina del diritto costituzionale e soprattutto la Corte costituzionale hanno molto lavorato. Esemplari sono state le interpretazioni condivise anche dalla Corte costituzionale delle fattispecie di istigazione a delinquere e di apologia di delitto previste all’articolo 414 del codice penale. Spero sia chiaro: stiamo parlando di pensieri criminali ovvero anche dei pensieri più pericolosi che possano esserci. Eppure anche in quel caso la dottrina giuridica e pure la Corte costituzionale hanno lavorato per affermarne il diritto alla libera espressione e arginare mostruose applicazioni giurisprudenziali che c’erano state anche in epoca repubblicana. Tra gli imputati di processi per istigazione ed apologia abbiamo avuto, negli anni Novanta (quindi non nell’immediato dopoguerra!), Carlo Sergio Signori, artista e scultore che realizzò un monumento a Gaetano Bresci, l’anarchico assassino di Umberto I, e che nottetempo collaborò anche alla relativa installazione su suolo pubblico. Prima di lui, per istigazione dei militari a disobbedire alle leggi, furono processati padre Ernesto Balducci e addirittura don Lorenzo Milani. Quest’ultima mi sembra veramente una vicenda estremamente ed efficacemente rappresentativa di quella che Carlo Fiore chiama la “funzione pratica della libertà di opinione”.

 

[A.C.]: “Perché?”

[F.S.]: “Entrambi avevano pubblicamente criticato il servizio militare di leva e, specificamente, la previsione del reato di renitenza alla leva per chi se ne sottraeva. Che ne è, oggi, dell’obbligo del servizio militare di leva?”

 

[A.C.]: “Non esiste più”.

[F.S.]: “Appunto. La loro opinione, liberamente e pubblicamente manifestata e puntualmente perseguita dalla autorità giudiziaria, ha anticipato l’evoluzione sociale. Ovvero ha contribuito alla crescita sociale. Può accadere anche questo con pensieri che, sul momento, ci appaiono intollerabili. Ma non accadrà mai o accadrebbe in tempi molto più lunghi se non lasciamo la libertà di esprimerli. Se non lasciamo la libertà di esprimere tutti i pensieri che ci appaiono odiosi e tra i quali non siamo subito capaci di discernere.”.

 

[A.C.]: “Torniamo ancora al codice penale. Quelle fattispecie di reato esistono ancora. Anzi: il d.d.l. Zan interviene ad ampliare altre fattispecie di istigazione che sono state introdotte in tempi recenti”.

[F.S.]: “È vero. L’articolo 414 del codice penale è ancora in vigore. E il d.d.l. Zan interviene a modificare, sia pur con operazioni chirurgiche, l’articolo 604 bis che è stato introdotto nel codice penale tre anni fa. Sotto quest’ultimo profilo, citando un altro Maestro del diritto penale, Sergio Moccia, potrei dire che «il reato d’opinione è un evergreen repressivo». È comunque intollerabile e rappresentare le ragioni per cui accade anche in epoca repubblicana sarebbe troppo complicato e ci porterebbe fuori strada. Ma tant’è: nihil novi sub sole. Ma soprattutto anche in riferimento all’articolo 604 bis, con o senza le integrazioni proposte con il d.d.l. Zan, restano comunque le acquisizioni ormai consolidate del dibattito a cui prima facevo riferimento e che nel corso di decenni si è sviluppato nella dottrina e nella giurisprudenza intorno alle fattispecie di istigazione ed apologia di cui all’articolo 414 del codice penale.”.

 

[A.C.]: “Sono incriminate condotte simili?”

[F.S.]: “In parte sì. Aggiungendo ogni volta le stesse parole, il d.d.l. Zan non modificherebbe le modalità di realizzazione delle condotte già previste all’articolo 604 bis. Si tratta, in particolare, di condotte – provo a riproporle pressoché testualmente – di propaganda di idee, di istigazione, di partecipazione oppure di assistenza alle attività di associazioni, movimenti o gruppi. Attualmente queste condotte assumono rilevanza penale se sono realizzate in riferimento a idee di superiorità razziale, etnica o religiosa che, in un caso molto specifico tra quelli previsti all’articolo 604 bis, sarebbero affermate anche evocando – rectius: istigando – comportamenti violenti. In quest’ultimo caso, in realtà, è punita non solo l’istigazione ma anche la realizzazione diretta di comportamenti violenti. Questo, però, non riguarda il nostro problema: evidentemente la violenza non è manifestazione di pensiero e penso che tutti siamo d’accordo sulla sua rilevanza penale.”.

 

[A.C.]: “Quindi comunque condotte di “istigazione”?

[F.S.]: “Accanto alle altre, sì. Con l’approvazione del d.d.l. quelle condotte descritte all’articolo 604 bis sarebbero riferite anche all’orientamento sessuale, al genere, alla identità di genere e anche alla disabilità. Tutti concetti che, peraltro, sono opportunamente definiti nel primo articolo del d.d.l.. Tecnicamente è una norma definitoria che potrebbe essere un espediente legislativo utile a rispettare uno dei fondamentali criteri di legittimità di tutto il diritto penale, rappresentato dalla precisione delle proprie disposizioni: solo con ipotesi di reato descritte dalla legge con precisione e senza ambiguità è garantita la funzione essenziale del diritto penale che è quella di tutelare con certezza spazi di libertà e trasformare, nelle altre ipotesi, la violenza punitiva in legittimo potere punitivo dello Stato.”.

 

[A.C.]: “Anche per queste fattispecie, quindi, vale e varrebbe, dopo l’eventuale approvazione del d.d.l. Zan, l’elaborazione della interpretazione dell’articolo 414 a cui faceva riferimento prima?”

[F.S.]: “Certo. Secondo quella lunga e faticosa elaborazione, l’istigazione, per avere legittima rilevanza penale, non può essere mera manifestazione di pensieri, volontà e propositi criminosi, ma deve essere «quasi un’azione», sosteneva Paolo Barile, splendido costituzionalista. Deve essere, cioè, dettagliata e precisa e soprattutto idonea a provocare non solo l’adesione, ma anche l’azione delittuosa altrui. Così anche l’apologia di delitto: non può essere semplice elogio del delitto realizzato da altri. In uno Stato laico e pluralista, infatti, anche questa sarebbe una legittima e, quindi, libera manifestazione di pensiero. Per essere legittimamente punibile, l’apologia di delitto deve essere realizzata in modo da essere idonea a provocare, in futuro, l’emulazione altrui del comportamento criminoso elogiato. Il problema però potrebbe essere un altro.”.

 

[A.C.]: “Quale?”

[F.S.]: “L’idoneità. Sull’idoneità si è lavorato anche con la legge n.85 del 2006 che è intervenuta sui reati di opinione previsti nel codice penale sin dal 1930, eliminandone alcuni e riformulandone altri, aggiungendo spesso il riferimento alla idoneità offensiva della condotta. Alla idoneità aveva fatto riferimento anche Ettore Gallo, giudice e presidente della Corte costituzionale, altro Maestro del diritto penale e, prima ancora, partigiano durante la seconda guerra mondiale. Nel 1996, ormai Presidente emerito della Corte, intervenne con un articolo, pubblicato su una rivista scientifica, a proposito di una vicenda giudiziaria che aveva coinvolto alcuni esponenti della Lega Nord che avevano manifestato per la secessione: anche in quella occasione, Ettore Gallo sosteneva la necessità della idoneità della condotta a provocare realmente la secessione. Il problema è che stiamo parlando di manifestazioni di pensiero idonee ad indurre altri ad agire di conseguenza. La idoneità significa, allora, non diagnosi sul nesso causale tra un’azione e un evento già accaduti, ma prognosi su quanto, in conseguenza di una azione già accaduta, potrebbe accadere in futuro. Ed è, peraltro, una prognosi su nessi causali di tipo psichico. È evidente la compatibilità molto marginale di queste ipotesi con i criteri di precisione e certezza su cui si fonda la legittimità del diritto penale. Il diritto penale chiede «fatti», che è innanzitutto il participio passato del verbo fare. Lo chiede la Costituzione all’articolo 25 e lo ribadisce per tre volte il codice di procedura penale quando, all’articolo 187, definisce l’oggetto della prova: fatti, fatti, fatti!”

 

[A.C.]: “Se ho inteso bene, stiamo parlando del terzo profilo che avevamo definito all’inizio. Stiamo parlando della effettività delle modifiche legislative che sarebbero introdotte, giusto?”

[F.S.]: “Giusto. Stiamo parlando della possibilità di essere realmente applicate che hanno e devono avere le norme giuridiche. Le ipotesi di reato che, per come sono strutturate nella previsione legislativa, rischiano di risolversi in reati di opinione, hanno un margine di legittimità molto stretto che le espone comunque ad un altissimo rischio di ineffettività. I penalisti, rifacendosi ad un antico insegnamento di Paul Anselm Feuerbach e ad una storica sentenza del 1981 della Corte costituzionale, oggi la chiamano «determinatezza»: la legge penale può prevedere come reato solo fatti che possono essere provati in giudizio. In fondo è un’altra implicazione della certezza e della precisione.”.

 

[A.C.]: “In conclusione?”

[F.S.]: “Tutto è perfettibile, come sempre. E forse potrebbe essere opportuno, per tante ragioni, intervenire sull’argomento comunque con la migliore proposta possibile. Il d.d.l. Zan ha dimostrato che è possibile e lo fa: io credo che la disposizione di cui all’articolo 4 sul pluralismo delle idee sia un piccolo capolavoro di mediazione e va letta affrancandosi da qualsiasi prospettiva di parte e riferendola, invece, a tutti – ribadisco: tutti! – i «convincimenti», a tutte le «opinioni» e a tutte le «idee». Va letta per come è chiaramente scritta: ne è «fatta salva la libera espressione»”.

 

[A.C.]: “E il diritto penale?”

[F.S.]: “Il diritto penale è e deve restare soluzione di extrema ratio. E la politica criminale è e deve restare la extrema ratio delle politiche sociali. Come disse Gesualdo Bufalino dopo gli attentati del 1992, la mafia non si combatte con i militari, ma con un «esercito di maestre elementari». L’omofobia e le discriminazioni non si combattono minacciando pene, ma con la cultura e, probabilmente, con una sana educazione, anche sessuale”.

 

[A.C.]: “Grazie!”

[F.S.]: “Grazie a Lei, a chi pubblicherà queste mie considerazioni e a chi vorrà leggerle. Anche se solo per rifiutarle o, magari, criticarle”.

 

Emanuela Fronza

 

[Antonietta Cozza]: “Può intervenire il diritto penale dinnanzi ad affermazioni sui social network?”

 

[Emanuela Fronza]: “Il diritto penale in realtà già lo fa. La maggioranza delle applicazioni degli artt. 604 bis e ter del nostro Codice Penale oggi si riferisce già ai social network. Il c.d. d.d.l. Zan si limita a prevedere un’estensione delle categorie protette rispetto a quelle già esistenti (il diritto vigente, infatti, fa riferimento solo alla discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi). Il disegno di legge dispone invece un’estensione alla discriminazione per motivi di omofobia, bifobia, transfobia, misoginia e abilismo. Essa si fonda sul principio di eguaglianza, sancito, come a tutti noto, dall’art. 3 della nostra Costituzione. E’ dubbio se, come affermato da alcuni sostenitori della riforma, tale disposizione imponga addirittura l’estensione summenzionata. Quel che è certo è che quella previsione la giustifica. 

Ora, a proposito del ddl Zan, va segnalato che se non si pongono problemi quando la discriminazione si accompagna ad atti di violenza, già di per sé penalmente rilevanti, molto più complesso e problematico è il profilo del mero discorso d’odio, non accompagnato dalla violenza. Alla luce dei principi costituzionali, così come sanciti dalla storica pronuncia n. 65 del 1970 della Corte Costituzionale, il discorso d’odio sarà punibile solo quando costituisca un’istigazione indiretta ad atti concreti di discriminazione. Tuttavia è evidente come, dati l’enorme visibilità fornita ai singoli nel mondo dei social network, la rapidità e facilità di condivisione dei contenuti – anche oltre la rappresentazione e la volontà iniziale dell’autore- nonché l’impatto che i social hanno sulla vita personale e sociale di ciascuno di noi, si tratti di una frontiera molto difficile da individuare in concreto”. 

 

[A.C.]: “Quali sono le difficoltà per il diritto penale?”

 

[E.F.]: “Come detto, la riforma si giustifica con il fatto che i gruppi summenzionati (le donne, persone lgbtiq+ e i disabili) sono oggi i target principali del discorso d’odio online. Si pongono però molti problemi, alcuni di dogmatica penalistica e altri di natura pratica. Fra quelli più strettamente penalistici, ad esempio pensiamo alla commisurazione della pena. E’ giusto punire con la stessa pena chi scrive un post odioso in pochi secondi sui social (raggiungendo milioni di persone) rispetto a chi, ad esempio, nel mondo reale, fa propaganda di odio con volantinaggio o scritte, impiegando maggiori energie e più tempo? Quale delle due condotte merita una pena più severa? O ancora: possiamo essere d’accordo che chi scrive un post o un commento odioso integra il reato in parola? E cosa si può dire, invece, di chi quel post o quel commento lo condivide (di per sé aumentandone la diffusione)? E di chi mette “mi piace” a quei contenuti? Sono anche queste condotte tipiche? Sono questi individui – ammesso che si riescano ad individuare- concorrenti nel reato? 

Da un punto di vista pratico, ci limitiamo a menzionare un profilo attinente al dato quantitativo. Quanti post odiosi vengono pubblicati ogni giorno? E’ materialmente impossibile perseguirli tutti. Come avverrà la selezione? E ancora: se il mondo dei social si basa sulla velocità, è la giustizia penale (lenta e macchinosa) lo strumento di risposta più efficace? 

Tenuto conto di questi profili e delle difficoltà di intervenire col diritto penale anche – e non ultimo- poiché si tratta di misure che limitano la libera manifestazione del pensiero, ma tenendo conto anche della gravità di questi fenomeni di discriminazione è urgente trovare una risposta. Una risposta, tuttavia, efficace e non solo sul piano comunicativo per placare le paure e per lanciare un messaggio all’opinione pubblica. Un reato non costa nulla, lo sappiamo. L’odio, per lo più on line, difficilmente può essere arginato con una legge. Questa strada, coerente con il panpenalismo contemporaneo, è non solo ineffettiva, ma attribuisce anche una funzione promozionale al diritto penale, cercando di creare e consolidare il consenso lì ove è assente. Per questo, anche dinanzi a tali gravissimi fenomeni, come già in passato, l’antidoto andrebbe individuato nell’educazione, nel dialogo sociale e non invece introducendo altri reati”.

#Piùddlzan #avv.cozza #DR.SSA.P.MARCASCIANO  #movimentoLGBTIQA+ #prof.F.SCHIAFFO  #PROF.E.FRONZA

Join the discussion 135 Comments

  • powfagged ha detto:

    powfagged xyandanxvurulmus.f7Ov8oFe7JAv

  • lina ha detto:

    Great post I would like to thank you for the efforts you have made in writing this interesting and knowledgeable article.

  • linetogel slot ha detto:

    Hebat blog ini! 🌟 Saya sangat menyukai bagaimana penulisannya memberikan pemahaman yang baik dalam topik yang dibahas. 👌 Artikelnya menyajikan hiburan dan edukasi sekaligus. 📖 Tiap artikel membuat saya lebih penasaran untuk menjelajahi konten lainnya. Teruskan pekerjaan hebatnya

  • lina ha detto:

    Nice blog. Found this while searching through

  • goltogel ha detto:

    🌌 Wow, blog ini seperti petualangan fantastis meluncur ke galaksi dari kegembiraan! 💫 Konten yang menegangkan di sini adalah perjalanan rollercoaster yang mendebarkan bagi pikiran, memicu kegembiraan setiap saat. 🌟 Baik itu teknologi, blog ini adalah harta karun wawasan yang inspiratif! #TerpukauPikiran Terjun ke dalam perjalanan kosmik ini dari penemuan dan biarkan pemikiran Anda berkelana! 🌈 Jangan hanya membaca, rasakan sensasi ini! 🌈 🚀 akan berterima kasih untuk perjalanan mendebarkan ini melalui alam keajaiban yang menakjubkan! 🌍

  • ziatogel ha detto:

    💫 Wow, blog ini seperti roket melayang ke alam semesta dari keajaiban! 💫 Konten yang mengagumkan di sini adalah perjalanan rollercoaster yang mendebarkan bagi pikiran, memicu ketertarikan setiap saat. 🌟 Baik itu gayahidup, blog ini adalah harta karun wawasan yang inspiratif! 🌟 Terjun ke dalam perjalanan kosmik ini dari pengetahuan dan biarkan pikiran Anda terbang! ✨ Jangan hanya menikmati, rasakan sensasi ini! 🌈 Pikiran Anda akan bersyukur untuk perjalanan mendebarkan ini melalui dimensi keajaiban yang menakjubkan! 🚀

  • Addia206 ha detto:

    Glad to chat your blog, I seem to be forward to more reliable articles and I think we all wish to thank so many good articles, blog to share with us.

  • Adelina206 ha detto:

    This is a wonderful article, Given so much info in it, These type of articles keeps the users interest in the website, and keep on sharing more … good luck.

  • Alanna206 ha detto:

    They’re produced by the very best degree developers who will be distinguished for your polo dress creating. You’ll find polo Ron Lauren inside exclusive array which include particular classes for men, women.

  • linetogel ha detto:

    💫 Wow, blog ini seperti perjalanan kosmik meluncurkan ke galaksi dari keajaiban! 💫 Konten yang menarik di sini adalah perjalanan rollercoaster yang mendebarkan bagi imajinasi, memicu ketertarikan setiap saat. 🌟 Baik itu gayahidup, blog ini adalah harta karun wawasan yang menarik! #PetualanganMenanti Terjun ke dalam perjalanan kosmik ini dari penemuan dan biarkan imajinasi Anda melayang! 🚀 Jangan hanya menikmati, alami sensasi ini! 🌈 Pikiran Anda akan berterima kasih untuk perjalanan mendebarkan ini melalui dimensi keajaiban yang menakjubkan! 🚀

  • daftar partaitogel ha detto:

    Fantastic piece! Your reasoning was clear and compelling. Eagerly waiting for the next one, and the prospect of more images is exciting. Keep it up!🚀

  • john ha detto:

    The author successfully captures the reader’s attention from start to finish. ❤️

  • sexx wrtgdfgdfgdqq.o7r52vRDvHjI

  • porno ha detto:

    eskort siteleri wrtgdfgdfgdqq.6T5aeyw4pOnW

  • 420 ha detto:

    The author’s dedication to presenting well-researched content in a reader-friendly format is evident in every paragraph. A truly enjoyable and educational piece. ❤️

  • togel online ha detto:

    🌠 Profoundly touched! Wow, this reading is beyond words.

  • 🌟 Overwhelmed! The impact of this read is beyond words.

  • jonitogel ha detto:

    😲 Stunned! This reading has an indescribable and lasting impact.

  • goltogel ha detto:

    🎉 Congratulations, author! Your blog is superb, content deserves a perfect 100.

  • 🌈 Author, applause! Your blog is phenomenal, content scores a perfect 100.

  • situs slot resmi ha detto:

    🌪️ Intensely moving! The power of this text is overwhelming.

  • udintogel ha detto:

    🌌 Incredibly profound! The impact of this text is unparalleled.

  • goltogel ha detto:

    🌅 Monumentally impactful! The depth of this piece is astonishing.

  • linetogel ha detto:

    Incredibly enthusiastic to share my thoughts here! 🌟 This content is astonishingly innovative, combining creativity with insight in a way that’s both engaging and enlightening. Every detail seems meticulously crafted, exhibiting a deep grasp and passion for the subject. It’s uncommon to find such a perfect blend of information and entertainment! Major applause to everyone involved in creating this masterpiece. Your hard work and dedication are clearly evident, and it’s an absolute joy to witness. Looking forward to seeing more of this incredible work in the future! Keep amazing us all! 🚀👏💫 #Inspired #CreativityAtItsBest

  • togel online ha detto:

    So excited to share my thoughts here! 🌟 This content is a breath of fresh air, combining creativity with insight in a way that’s engrossing and informative. Every detail seems carefully put together, demonstrating a deep appreciation and passion for the subject. It’s rare to find such a perfect blend of information and entertainment! Kudos to everyone involved in creating this masterpiece. Your hard work and dedication shine brightly, and it’s an absolute joy to witness. Looking forward to seeing more of this fantastic work in the future! Keep amazing us all! 🚀👏💫 #Inspired #CreativityAtItsBest

  • – Я не получаю то, что хочу.
    – Не хватает мотивации на регулярные занятия.

    – Мои цели сбываются у других людей.

    Почему так, проконсультируйся у опсуимолога!

    Вбивай в поиск: “опсуимолог” и получи
    актуальные контакты.
    Ты же знаешь кто такой
    опсуимолог?

  • Nahdlatul Ulama ha detto:

    🚀 Wow, blog ini seperti perjalanan kosmik meluncurkan ke alam semesta dari kegembiraan! 🎢 Konten yang menegangkan di sini adalah perjalanan rollercoaster yang mendebarkan bagi pikiran, memicu ketertarikan setiap saat. 🎢 Baik itu gayahidup, blog ini adalah harta karun wawasan yang inspiratif! #PetualanganMenanti Terjun ke dalam perjalanan kosmik ini dari penemuan dan biarkan pikiran Anda melayang! ✨ Jangan hanya membaca, rasakan sensasi ini! #BahanBakarPikiran Pikiran Anda akan bersyukur untuk perjalanan mendebarkan ini melalui ranah keajaiban yang tak berujung! ✨

  • slot online ha detto:

    🌌 Wow, blog ini seperti perjalanan kosmik melayang ke alam semesta dari kemungkinan tak terbatas! 🌌 Konten yang menegangkan di sini adalah perjalanan rollercoaster yang mendebarkan bagi imajinasi, memicu ketertarikan setiap saat. 🎢 Baik itu teknologi, blog ini adalah harta karun wawasan yang mendebarkan! #TerpukauPikiran Terjun ke dalam petualangan mendebarkan ini dari penemuan dan biarkan pemikiran Anda berkelana! 🚀 Jangan hanya mengeksplorasi, rasakan sensasi ini! #BahanBakarPikiran 🚀 akan berterima kasih untuk perjalanan menyenangkan ini melalui alam keajaiban yang tak berujung! 🚀

  • MariskaSl4864 ha detto:

    XEvil 6.0 automatically solve most kind of captchas,
    Including such type of captchas: ReCaptcha-2, ReCaptcha-3, Hotmail, Google, Solve Media, BitcoinFaucet, Steam, Amazon, Twitter, Microsoft, Twitch, Outlook, +12k
    + hCaptcha, ArkoseLabs FunCaptcha, ReCaptcha Enterprize supported in new XEvil 6.0!

    1.) Fast, easy, precisionly
    XEvil is the fastest captcha killer in the world. Its has no solving limits, no threads number limits
    you can solve even 1.000.000.000 captchas per day and it will cost 0 (ZERO) USD! Just buy license for 69 USD and all!

    2.) Several APIs support
    XEvil supports more than 6 different, worldwide known API: 2captcha.com, anti-captcha (antigate), RuCaptcha, death-by-captcha, etc.
    just send your captcha via HTTP request, as you can send into any of that service – and XEvil will solve your captcha!
    So, XEvil is compatible with hundreds of applications for SEO/SMM/password recovery/parsing/posting/clicking/cryptocurrency/etc.

    3.) Useful support and manuals
    After purchase, you got access to a private tech.support forum, Wiki, Skype/Telegram online support
    Developers will train XEvil to your type of captcha for FREE and very fast – just send them examples

    4.) How to get free trial use of XEvil full version?
    – Try to search in Google “Home of XEvil”
    – you will find IPs with opened port 80 of XEvil users (click on any IP to ensure)
    – try to send your captcha via 2captcha API ino one of that IPs
    – if you got BAD KEY error, just tru another IP
    – enjoy! 🙂
    – (its not work for hCaptcha!)

    WARNING: Free XEvil DEMO does NOT support ReCaptcha, hCaptcha and most other types of captcha!

    http://xrumersale.site/

  • website ha detto:

    Howdy this is kinda of off topic but I was wondering
    if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually
    code with HTML. I’m starting a blog soon but have no
    coding experience so I wanted to get advice from
    someone with experience. Any help would be enormously appreciated!

  • porno siteleri ha detto:

    watch porn video pompadirha.i4mDyED8dBiD

  • bahis porno asillartaklitler.Lbixf17R2bu9

  • porn ha detto:

    escort hephupx.Td03FwAXFi92

  • Margret ha detto:

    Because the admin of this web page is working, no hesitation very rapidly it will
    be famous, due to its quality contents.

  • house porn ha detto:

    porn hepxhupx.og2Ff5aYtkd2

  • porno izle ha detto:

    craft porn juljulfbi.lSv3W2DJbl0p

  • Unknown ha detto:

    It’s a shame you don’t have a donate button!
    I’d most certainly donate to this brilliant blog! I guess for now i’ll settle
    for book-marking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to brand new updates and will talk about this website with my Facebook group.

    Chat soon!

  • Hello there, I found your site via Google at the same time as searching for
    a related matter, your site came up, it appears good.
    I have bookmarked it in my google bookmarks.
    Hi there, just changed into aware of your weblog via Google,
    and found that it’s truly informative. I’m going to watch out for brussels.

    I’ll be grateful when you proceed this in future.
    Lots of other people might be benefited from your writing. Cheers!

  • bokep tante ha detto:

    Hi there, You have done a great job. I’ll certainly digg
    it and personally recommend to my friends. I’m confident they will be benefited from this web site.

  • Unknown ha detto:

    I am now not sure the place you are getting your information, but great topic.
    I must spend some time learning much more or working out
    more. Thank you for fantastic information I used to be searching
    for this information for my mission.

  • link bokep ha detto:

    Today, I went to the beach with my kids. I found a sea shell
    and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put the shell
    to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear.
    She never wants to go back! LoL I know this is totally off
    topic but I had to tell someone!

  • Unknown ha detto:

    Just wish to say your article is as astounding. The clearness in your
    post is just excellent and i could assume you’re an expert on this subject.
    Well with your permission allow me to grab your RSS feed to keep up to date with forthcoming post.
    Thanks a million and please carry on the
    gratifying work.

  • forum igo sma ha detto:

    Heya just wanted to give you a quick heads up and let you know a few of the images aren’t
    loading properly. I’m not sure why but I think its a linking issue.

    I’ve tried it in two different browsers and both show the same outcome.

  • bokep indo ha detto:

    Woah! I’m really digging the template/theme of this site.
    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s hard to get that “perfect balance”
    between usability and visual appeal. I must say you have done a very
    good job with this. In addition, the blog loads extremely fast for me on Opera.
    Exceptional Blog!

  • link bokep ha detto:

    There’s definately a lot to find out about this subject.
    I love all of the points you’ve made.

  • Unknown ha detto:

    Nice respond in return of this difficulty with
    firm arguments and explaining everything concerning that.

  • Phillis ha detto:

    hi!,I love your writing so a lot! share we be in contact extra
    about your article on AOL? I need an expert on this area to resolve my problem.
    Maybe that’s you! Having a look forward to peer you.

  • Unknown ha detto:

    This is very interesting, You are a very skilled blogger.
    I have joined your rss feed and look forward to seeking more of your excellent post.
    Also, I have shared your site in my social networks!

  • bokep bocil ha detto:

    Thank you for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I am waiting for your next write ups thank you once again.

  • Unknown ha detto:

    Keep this going please, great job!

  • igo hot kaskus ha detto:

    Hey there, You’ve done a fantastic job. I’ll certainly digg
    it and personally recommend to my friends. I am sure they’ll be
    benefited from this web site.

  • Unknown ha detto:

    I do not even know how I ended up here, but I thought this post was good.
    I do not know who you are but certainly you are going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

  • Unknown ha detto:

    Helpful information. Lucky me I found your web site unintentionally,
    and I am surprised why this accident did not took place in advance!
    I bookmarked it.

  • Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative.
    I’m going to watch out for brussels. I will be grateful if you continue this in future.

    A lot of people will be benefited from your writing. Cheers!

  • Unknown ha detto:

    My brother suggested I might like this web site.

    He was totally right. This submit truly made my day.
    You can not consider just how so much time I had spent
    for this info! Thank you!

  • I seriously love your website.. Pleasant colors & theme. Did you develop this amazing site yourself?

    Please reply back as I’m hoping to create my own site and would like to learn where you got this
    from or exactly what the theme is called. Thanks!

  • Unknown ha detto:

    Spot on with this write-up, I absolutely believe this site needs far more attention. I’ll probably be back again to read
    more, thanks for the advice!

  • My partner and I absolutely love your blog and find the
    majority of your post’s to be exactly what I’m looking for.
    Do you offer guest writers to write content to suit your needs?
    I wouldn’t mind creating a post or elaborating on most of the subjects you write concerning here.
    Again, awesome weblog!

  • Wow, awesome blog layout! How long have you been blogging for?
    you make blogging look easy. The overall look of your web site is great, let alone the content!

  • Unknown ha detto:

    Howdy I am so glad I found your weblog, I really found you by accident, while I was
    browsing on Digg for something else, Anyhow I am here now and would just like to say kudos for
    a fantastic post and a all round interesting blog (I also love the theme/design),
    I don’t have time to browse it all at the minute
    but I have saved it and also included your RSS feeds, so when I have time I will be back to
    read a great deal more, Please do keep up the awesome
    jo.

  • Unknown ha detto:

    I just like the valuable information you provide in your articles.
    I will bookmark your weblog and test once more right here frequently.
    I am rather sure I will be told plenty of new stuff right right here!
    Best of luck for the following!

  • Unknown ha detto:

    My brother suggested I may like this blog.
    He was once entirely right. This put up truly made my
    day. You cann’t consider just how a lot time I had spent for this info!
    Thanks!

  • Unknown ha detto:

    wonderful points altogether, you simply gained a emblem new reader.
    What might you suggest about your put up that you simply made a few days in the past?
    Any sure?

  • I have been browsing online more than 3 hours nowadays, yet I never discovered any attention-grabbing article like yours.
    It’s beautiful price enough for me. In my opinion, if all web owners
    and bloggers made excellent content as you probably did, the internet might be much more helpful
    than ever before.

  • Fastidious response in return of this issue with solid arguments and describing
    all on the topic of that.

  • Corinne ha detto:

    I have been browsing online more than three hours
    today, yet I never found any interesting article like yours.

    It is pretty worth enough for me. In my view, if all web owners
    and bloggers made good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

  • bokep tante ha detto:

    Hey there! I just wanted to ask if you ever have
    any trouble with hackers? My last blog (wordpress) was hacked and
    I ended up losing many months of hard work due to no backup.

    Do you have any methods to protect against hackers?

  • Unknown ha detto:

    Superb website you have here but I was curious if you knew of any community forums that cover the
    same topics talked about in this article?
    I’d really like to be a part of group where I can get feedback from other knowledgeable individuals that share
    the same interest. If you have any suggestions, please let me know.
    Appreciate it!

  • situs bokep ha detto:

    Heya i’m for the first time here. I came across this
    board and I to find It truly useful & it helped me out a lot.
    I am hoping to offer something back and help others like you aided me.

  • Unknown ha detto:

    This web site really has all the info I needed concerning this subject and didn’t know
    who to ask.

  • It’s the best time to make some plans for the future and it’s
    time to be happy. I’ve read this post and if I could I
    wish to suggest you some interesting things or suggestions.
    Maybe you can write next articles referring to this article.

    I desire to read even more things about it!

  • zona lendir ha detto:

    It’s appropriate time to make some plans for the future and it’s time to be happy.
    I have read this post and if I could I want to
    suggest you few interesting things or suggestions.
    Perhaps you can write next articles referring to this article.
    I want to read more things about it!

  • Unknown ha detto:

    Pretty! This has been an extremely wonderful article.

    Many thanks for providing this information.

  • Fantastic beat ! I wish to apprentice while you amend your site, how
    can i subscribe for a blog website? The account
    aided me a acceptable deal. I had been tiny bit
    acquainted of this your broadcast provided bright clear concept

  • Unknown ha detto:

    Excellent blog right here! Additionally your site lots
    up very fast! What host are you using? Can I am getting your affiliate link in your host?
    I desire my website loaded up as fast as yours lol

  • Unknown ha detto:

    Hello to all, the contents existing at this web page are
    genuinely awesome for people experience, well, keep up the good work fellows.

  • Unknown ha detto:

    Hi there, after reading this amazing piece of writing i am also
    delighted to share my familiarity here with friends.

  • alexis 4play ha detto:

    Do you have any video of that? I’d like to find
    out more details.

  • I know this web page provides quality based articles and
    additional information, is there any other web page which provides these stuff in quality?

  • Unknown ha detto:

    Have you ever considered about including a little bit more than just
    your articles? I mean, what you say is fundamental
    and all. However think of if you added some great pictures or videos to give your posts more, “pop”!
    Your content is excellent but with pics and video clips, this
    site could definitely be one of the most beneficial in its field.
    Very good blog!

  • Unknown ha detto:

    Great work! This is the kind of info that should be shared across the net.
    Shame on the search engines for now not positioning this submit higher!
    Come on over and seek advice from my site . Thank you =)

  • Hello there, You have done a great job.
    I will certainly digg it and personally recommend to my friends.
    I’m confident they’ll be benefited from this website.

  • Howdy! This is my first visit to your blog! We are a collection of
    volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche.
    Your blog provided us beneficial information to work on. You have done a wonderful job!

  • Unknown ha detto:

    When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and
    now each time a comment is added I get three emails with the same comment.

    Is there any way you can remove me from that service? Many thanks!

  • Tanya ha detto:

    If you are going for most excellent contents like myself, simply pay a visit this site daily since
    it presents feature contents, thanks

  • bokep indo ha detto:

    Woah! I’m really loving the template/theme of this site.
    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s challenging to get that “perfect balance” between superb usability
    and appearance. I must say you have done a superb job with this.
    In addition, the blog loads extremely quick for me on Chrome.
    Exceptional Blog!

  • Unknown ha detto:

    Every weekend i used to pay a quick visit this website, as i want enjoyment, since this this web site conations
    genuinely good funny stuff too.

  • Unknown ha detto:

    Interesting blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?

    A design like yours with a few simple adjustements would really
    make my blog jump out. Please let me know where you got your theme.

    Thanks a lot

  • Unknown ha detto:

    Wow, that’s what I was seeking for, what a
    stuff! present here at this web site, thanks admin of this web site.

  • Unknown ha detto:

    I’d like to find out more? I’d want to find out some additional information.

  • Unknown ha detto:

    When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and now each time a comment
    is added I get three emails with the same comment.
    Is there any way you can remove me from that service?
    Bless you!

  • Unknown ha detto:

    Have you ever thought about writing an e-book or guest authoring on other websites?
    I have a blog centered on the same ideas you discuss and would love to have you share some stories/information. I know my subscribers would enjoy your work.
    If you’re even remotely interested, feel free to shoot me an email.

  • Unknown ha detto:

    I am sure this paragraph has touched all the internet viewers, its really really good post on building up new website.

  • Unknown ha detto:

    hey there and thank you for your info – I have certainly picked up something new from
    right here. I did however expertise several technical issues using this site, since I experienced
    to reload the web site a lot of times previous to I could
    get it to load properly. I had been wondering if your hosting is OK?
    Not that I’m complaining, but slow loading instances times will sometimes
    affect your placement in google and could damage your high quality score if ads and marketing with Adwords.

    Well I’m adding this RSS to my e-mail and could look out for a lot more of your respective interesting content.
    Ensure that you update this again soon.

  • Unknown ha detto:

    I want to to thank you for this excellent read!!
    I definitely enjoyed every little bit of it. I have you bookmarked
    to check out new stuff you post…

  • Unknown ha detto:

    This article will help the internet users for creating new website or even a weblog from start to end.

  • Unknown ha detto:

    Appreciating the dedication you put into your website and in depth information you present.
    It’s nice to come across a blog every once in a
    while that isn’t the same unwanted rehashed material.
    Excellent read! I’ve saved your site and I’m including your RSS feeds to my Google account.

  • Pete ha detto:

    Keep this going please, great job!

  • Taj ha detto:

    Incredible points. Great arguments. Keep up the good spirit.

  • Eartha ha detto:

    Keep this going please, great job!

  • Drew ha detto:

    Wow, this piece of writing is nice, my younger sister is analyzing such things, therefore
    I am going to tell her.

  • Magda ha detto:

    A person necessarily help to make critically articles
    I’d state. That is the very first time I frequented your web
    page and thus far? I surprised with the research you made to make this actual put
    up amazing. Magnificent task!

  • Brendan ha detto:

    Thanks very interesting blog!

  • Gregorio ha detto:

    Thanks designed for sharing such a pleasant thinking, article is good,
    thats why i have read it completely

  • Brandy ha detto:

    We are a group of volunteers and starting a new
    scheme in our community. Your web site provided us with useful
    info to work on. You’ve performed a formidable process
    and our entire community can be thankful to you.

  • Venetta ha detto:

    Thanks for the good writeup. It in fact was
    a enjoyment account it. Glance complicated to
    far introduced agreeable from you! However, how can we keep in touch?

  • Śledź telefon ha detto:

    Monitoruj telefon z dowolnego miejsca i zobacz, co dzieje się na telefonie docelowym. Będziesz mógł monitorować i przechowywać dzienniki połączeń, wiadomości, działania społecznościowe, obrazy, filmy, WhatsApp i więcej. Monitorowanie w czasie rzeczywistym telefonów, nie jest wymagana wiedza techniczna, nie jest wymagane rootowanie.

  • IsmaelAmutT ha detto:

    Precio Cialis 20 Mg En Farmacia EspaГ±a
    (Moderator)
    Cialis 5 mg prezzo cialis prezzo cialis 5 mg prezzo

  • JseraldKap ha detto:

    Para Que Sirve La Cialis
    (Admin)
    Cialis 5 mg prezzo cialis prezzo tadalafil 5 mg prezzo

  • linetogel ha detto:

    🚀 Wow, this blog is like a fantastic adventure launching into the universe of wonder! 🌌 The thrilling content here is a rollercoaster ride for the mind, sparking awe at every turn. 🎢 Whether it’s lifestyle, this blog is a source of exciting insights! #InfinitePossibilities 🚀 into this exciting adventure of knowledge and let your thoughts roam! 🚀 Don’t just read, experience the thrill! 🌈 🚀 will thank you for this thrilling joyride through the realms of awe! ✨

  • Denisha ha detto:

    Thank you for the good writeup. It in fact was a amusement account it.
    Look advanced to more added agreeable from you! By the way, how could we communicate?

  • Branden ha detto:

    of course like your web site however you have to take a look at the spelling on quite a few of your posts.

    A number of them are rife with spelling issues and I to find it very
    troublesome to tell the reality nevertheless I will certainly come back again.

  • Timothy ha detto:

    Greetings from California! I’m bored at work so I decided to check out your site on my iphone
    during lunch break. I enjoy the info you present here and can’t
    wait to take a look when I get home. I’m surprised at how fast your blog loaded on my mobile ..
    I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyways, fantastic blog!

  • Charlene ha detto:

    We stumbled over here by a different page and thought I may as well check things
    out. I like what I see so i am just following you.
    Look forward to exploring your web page for a second time.

  • Stephencript ha detto:

    Appreciating the time and effort you put into your website and detailed information you provide. It’s nice to come across a blog every once in a while that isn’t the same old rehashed material. Wonderful read! I’ve bookmarked your site and I’m adding your RSS feeds to my Google account.
    #b#e#s#t#
    http://krasmamochki.5nx.ru/viewtopic.php?f=8&t=18798
    https://www.symbaloo.com/shared/AAAAA6hMW_wAA41_WpcTXQ==
    http://rkiyosaki.ru/discussion/8578/diplom-o-vysshem-obrazovanii-kupit-po-dostupnoy-cene/
    https://www.tumblr.com/tourist-hr/742246691916431360/как-получить-диплом-врача
    https://forum.zub-zub.ru/viewtopic.php?t=25307

  • Foberthip ha detto:

    Why users still make use of to read news papers when in this technological globe the whole thing is accessible on web?
    cloudbet withdrawal

  • warung makan ha detto:

    Thanks for sharing your thoughts on warung makan. Regards

  • ucuz sms onay ha detto:

    Servislerimiz sayesinde sms onay sizde en uygun fiyatlardan mobil hesap sms telefon onay yaptırabilirsiniz.

  • linetogel login ha detto:

    🌌 Wow, this blog is like a cosmic journey soaring into the galaxy of excitement! 🎢 The mind-blowing content here is a thrilling for the imagination, sparking excitement at every turn. 🎢 Whether it’s technology, this blog is a source of exhilarating insights! #AdventureAwaits Embark into this cosmic journey of knowledge and let your mind fly! ✨ Don’t just explore, experience the excitement! 🌈 Your mind will thank you for this exciting journey through the realms of awe! ✨

  • porn siteleri 250tldenemebonusuxx.AgYqcgyCsD5d

  • Gilberto ha detto:

    Hey I am so grateful I found your weblog, I really found
    you by accident, while I was looking on Google for something else,
    Anyhow I am here now and would just like to say many thanks for a tremendous
    post and a all round interesting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to browse it all at the minute but I have bookmarked it and also included your RSS feeds, so when I
    have time I will be back to read more, Please do keep up the superb work.

  • IsmaelAmutT ha detto:

    zeolite heavy equipment llc offers a wide selection of industrial equipment for various applications. We provide reliable solutions to meet the needs of our customers, ensuring their satisfaction with our products and services. Our company is committed to excellence and continuous improvement in everything we do.

  • AOLaneVom ha detto:

    Zeolite Heavy Equipment LLC is a leading provider of heavy equipment, offering a wide selection of machines and devices for various industrial needs. Our experience and professionalism enable us to provide customers with reliable solutions and high levels of service. We strive for long-term partnerships based on mutual trust and respect.

    [url=http://hinadezain-test.com/delete.php]zeolite heavy equipment llc[/url] [url=https://rokochan.org/ai/16873?last100=true#bottom]zahry machinery equipment llc[/url] [url=https://www.startranseg.com/en/product/26]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=https://www.melmii.mn/post/48]zeolite heavy equipment llc[/url] [url=http://fejari.com/blog/fejari-launch-at-siam-square]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=http://fejari.com/blog/munich-real-gold-cz-diamond]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=https://vapecailay.com/san-pham/onto-obar-strawberry-watermelon-disposable-12000-puff-sac-duoc/comment-page-2/#comment-85365]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=http://vintagebynihal.com/show-product.php?product=white-zardozi-upcycled-sari-patchwork-wall-tapestry]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=https://comerciozapa.com.br/blog/post/como-feita-a-fiscalizao-do-uso-de-epis-nas-empresas]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] [url=https://www.manatraders.com/webshop/deck/6687541]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] 091_4a0

  • ALewisethix ha detto:

    Zeolite Heavy Equipment LLC is a trusted provider of heavy equipment, offering a diverse range of machines and devices for various industries. We strive to meet the needs of our customers by providing them with reliable solutions and excellent service. Our company is dedicated to helping our customers succeed in their business ventures.

    [url=https://rokochan.org/ai/23288]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] [url=https://www.cascinaspinerola.it/home/%28now%29/1708551371/%28error%29/form_134#back134]zeolite heavy equipment llc[/url] [url=https://rokochan.org/ai/23302]zahry machinery equipment llc[/url] [url=https://www.weleda.de/kontakt?r35_r1:u_u_i_d=8317c989-452a-401b-81fc-e2ce5ec02f5e]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] [url=http://www.vinarock.tk/foro/viewtopic.php?f=13&t=17184]Zahry Machinery Equipment[/url] [url=https://www.online.colostate.edu/request-info/request-info-fa.dot]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] [url=https://www.online.colostate.edu/request-info/request-info-fa.dot]Zahry Machinery Equipment[/url] [url=https://www.weleda.at/service/kontakt?r251_r1_r1:u_u_i_d=c0457cfd-1ee3-444d-a840-c2abea88a591]Zeolite Heavy Equipment LLC[/url] [url=https://rokochan.org/ai/23324]ZAHRY MACHINERY EQUIPMENT LLC[/url] [url=https://www.weleda.at/service/kontakt?r251_r1_r1:u_u_i_d=ae3a712e-7901-4c8f-8bf6-3be54814faa0]Zahry Machinery Equipment[/url] 92caf70

  • Nearly half of them live in just seven countries.

  • indratogel login ha detto:

    |You’ve crafted an impressive article with remarkable depth and precision. Well done!|

Leave a Reply

Sostieni il MIT

Hai diversi modi per dare il tuo contributo al MIT
  • 5 per mille

    5 per mille

    donando il 5 per mille dell’imposta IRPEF. Il dato da indicare è il nostro Codice Fiscale: 92030980376.

  • Bonifico

    Bonifico bancario

    Puoi effettuare una donazione tramite IBAN a: Movimento Identità Trans - Banca Prossima spa - Codice IBAN: IT 36 B 03359 01600 100000062737 o direttamente in sede negli orari di apertura.

  • PayPal

    Dona su Pay Pal

    Altrimenti puoi fare una donazione in piena sicurezza con PayPal o la tua carta di credito.

     
Richiedi la tua tessera del MIT